Il beniamino Lucky recupera nel finale e centra il podio
23 Settembre 2018
Si accendono i motori di RallyLegend: prima del rally, l’attesa prova in notturna
12 Ottobre 2018

Ecco i campionissimi del Mundialito veneto

Il Giornale Di Vicenza, 28 Settembre 2018
Trentaquattro anni di corse lungo percorsi tra i più belli d’Europa .Trentaquattro edizioni per consentire ai migliori equipaggi di emergere e di farsi strada nel panorama rallistico internazionele. Ecco chi sono i campioni che hanno fatto la storia del Rally Cittàdi Bassano. La prima vettura a vincere il Cittàdi Bassano èstata la Ferrari 308 GT di Pasutti-un bolide di prestigio per un rally che voleva essere di prestigio.Lo dimostrano i piloti che lo hanno vinto,su tutti il “Re”Alessandro Battaglin:per ben dieci volte sul gradino piùalto del podio.Cinque le vittorie per “Lucky”ovvero l’attuale Presidente dell’ACI Vicenza,Luigi Battistolli.Due volte sul gradino piùalto del podio Mauro Spagolla e Eddie Sciessere,vincitore delle ultime due.Tra i protagonisti del “Mundilito Veneto”anche Franco Ceccato,Paolo Baggio,Massimo Gasparotto,Paolo Oriella,Giacomo Costenaro e Michele Piccolotto.Piccolotto ètra l’altro l’unico ad essersi aggiudicato anche due Rally Storici.Indimenticabili l’edizione 1992,che ha visto vincitori con la Lancia Delta HF della Grifone,Piero Longhi e Maurizio Imerito,campioni italiani.Nel 2012 a trionfare èstato nientemeno che Robert Kubica,il pilota di Formula Uno con la passione dei rally:i suoi passaggi con la Subaru Impreza WRC sono negli annali.Anche Miki Biasion e Tiziano Siviero,liberi da impegni,nel ruolo di apripista hanno onorato la gara di casa.