A Lucky la Decima
1 Settembre 2020
Lucky si cuce lo scudetto
20 Ottobre 2020

Traguardo prestigioso

Il Giornale di Vicenza (25/09/2020)

Riportiamo di seguito il saluto del presidente dell’Aci Vicenza Luigi Battistolli.

Sono molto legato al “Città di Bassano” e non solo per le cinque vittorie che ho colto ai piedi del Grappa. Lo considero uno dei rally più belli e completi del panorama nazionale, con una lunga tradizione e grandi interpreti. Da sempre le prove speciali che si dipanano a un tiro dall’Altopiano di Asiago sono spettacolari, complete e difficili. Accanto alle classiche Valstagna-e Cavalletto, da 50 e passa anni severi banchi di prova per più generazioni di driver, ecco la novità della S.Luca, scoperta dodici mesi fa ed ora rivista e arricchita di nuovi ostacoli, una “piesse da mondiale”come l’hanno etichettata fini intenditori inviati in ricognizione sul percorso dai vertici di Aci Sport.

Occorrono abilità e doti di guida non comuni per affrontare queste speciali e così è tutto meritato il ti-di “mundialito del Nordest”che il Città di Bassano s’è guadagnato sul campo edizione dopo edizione. Ma non sono solo i piloti e i navigatori i coraggiosi protagonisti della gara. Quest’anno con il coronavirus che non allenta la morsa, gli attori principali della corsa sono gli organizzatori, vale a dire gli amici della scuderia Bassano Rally Racing, che in un momento difficile e delicato per il nostro sport non si sono tirati indietro e, anzi, hanno impresso una accelerazione rilevante, moltiplicando gli sforzi e l’impegno per allestire una manifestazione all’altezza delle attese e rispettosa delle norme anti Covid 19 con le quali dobbiamo quotidianamente confrontarci.

Sarà un rally senza pubblico, con partenza e arrivo nell’area del PalaBassano anzichè nel salotto della città, la suggestiva e storica piazza Libertà, ma non per questo sarà una manifestazione minore. Sono sicuro che anche questo 37°appuntamento coi motori saprà suscitare emozioni e spettacolo, esaltando il gesto sportivo dei concorrenti e la cifra stilistica di chi da mesi, pazientemente dietro le quinte, sta completando, tessera dopo tessera, un grande mosaico da passare alla Storia.

Un ringraziamento particolare va alle autorità, Prefetto e Questore, alle Forze dell’Ordine alle Amministrazioni comunali per il supporto e il sostegno a chi sta lavorando per far marciare al massimo dei giri la macchina organizzativa Aci Vicenza, che mi onoro di presiedere, è vicina ai piloti, ai navigatori, agli addetti ai lavori e agli organizzatori con la consapevolezza che solo unendo le forze si raggiungono traguardi prestigiosi. Il traguardo del Cittàdi Bassano, ne sono certo, saràdi grande prestigio anche quest’anno.

Luigi Battistolli, Presidente Aci Vicenza